La Vendita di Quadri Moderni

quadri moderni

La vendita di quadri moderni ha conosciuto un notevole incremento a partire dalla metà del ventesimo secolo, quando c’è stato un considerevole cambiamento dei costumi. è stata la pop art ad offrire una rappresentazione nuova e dissacrante dell’arte. L’opera d’arte diventa “prodotto”, merce. Paragonate ai beni di consumo le opere vengono riprodotte in serie: un chiaro esempio sono i quadri di Andy Warhol. Le sue serigrafie hanno fatto epoca, sono diventate delle vere e proprie icone. In effetti una delle funzioni dell’arte è anche quella di rappresentare la realtà, di fungere da coscienza critica del tempo. Infatti la vendita di quadri moderni è di grande interesse anche per chi si occupa di arredamento d’interni. Un bel quadro rappresenta un modo elegante e raffinato per arricchire un ambiente ma allo stesso modo simboleggia una sorta di decadimento dell’arte pittorica.

In linea con la tendenza del mondo contemporaneo, improntato alla velocità ed al consumo, l’arte ha perso la sua funzione. Un tempo (specie nel periodo romantico) l’artista era considerato un illuminato, un predestinato, in grado, attraverso gli sprazzi di genialità artistica, di accedere alla realtà “vera”, di scavare nel profondo. L’artista aveva la possibilità di accedere al cuore del mondo e leggerne i piò reconditi segreti. Oggi le cose sono molto cambiate: il ruolo e la funzione dell’artista hanno contorni molto sfocati andando ad incidere anche sul mercato.

La vendita di quadri moderni risente dunque di una serie di fattori molto diversi tra di loro. Un’opera d’arte è molto di più che merce e rappresenta molto di più che un elemento decorativo per ambienti. Ha anche una funzione sociale molto importante: è attraverso i dipinti che molto artisti hanno potuto esprimere il loro modo di percepire la realtà.

Oggi stiamo vivendo un altro grande cambiamento, che può essere definito di portata storica: siamo passati dall’era della meccanizzazione a quella digitale. Connessione, Internet, Rete, Web sono i termini che meglio rappresentano il nostro tempo, condizionando la cultura in generale e l’arte pittorica in particolare.

Nasce allora una domanda: come tutto questo può influenzare il mercato? Come può incidere sulla vendita di quadri moderni? Lo potremo sapere solo con il tempo ma di certo il solo fatto che è possibile acquistare di tutto on line ci offre interessanti elementi di riflessione.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio