Maurice Utrillo

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Maurice Utrillo.
Per maggiori informazioni clicca qui

mauriceutrillo-quadroIl pittore ubriaco e schizofrenico di Mont-Martre. La dimostrazione che “il sacro fuoco dell’arte” ha caratteristiche affini alla pazzia, e che può albergare sia in un corpo sano che in una mentalità particolare. Potrebbe essere il giusto epitaffio per questo pittore francese (Parigi 26 dicembre 1883-Dax 5 novembre 1955) dalla paternità discussa, figlio naturale di una modella che posava per vari artisti, tra cui Renoir e Van Gogh.

Epilettico fin dalla nascita, veniva “curato” con un buon bicchiere di vino dopo ogni attacco, il che sicuramente giustifica ed anticipa l’alcolismo dell’età matura. Viene incoraggiato dalla madre a dedicarsi alla pittura, e mostra subito un talento straordinario, in concomitanza però con una malattia mentale affine alla schizofrenia che lo porterà varie volte in manicomio.

Dipinge ciò che vede dalla sua casa di Mont-Martre, principalmente paesaggi quindi, adoperando in un primo tempo una tavolozza di colori chiari per passare poi a figure e cromie via via sempre più complesse; nel 1920 è già un artista di fama internazionale nonché una figura leggendaria. I suoi soggetti preferiti sono il brulicante mondo parigino, le chiese, le cattedrali, i bistrot, che Utrillo riporta fedelmente sulla tela, giungendo fino a dipingere a memoria; d’altronde, il variegato ed intriso d’arte quartiere parigino è la fonte d’ispirazione perfetta, sia come ispirazione che come paesaggi che come artisti, basti dire che un “compagno di bevute” abituale di Utrillo sarà Modigliani.

L’alcolismo, però, se da una parte fungerà da catalizzatore di fantasia artistica, dall’altra lo porterà anche a cedere i suoi meravigliosi dipinti “urbani”, le cui quotazioni oggi oscillano intorno ai 15000 euro, in cambio di una semplice bottiglia di vino. Si sposa all’età di 52 anni andando ad abitare alla periferia di Parigi ma continuando a dipingere a memoria i paesaggi della Ville Lumiere; si spegne vent’anni dopo.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio