Carlo Francesco Nuvolone

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Carlo Francesco Nuvolone.
Per maggiori informazioni clicca qui

nuvolone_carlo_francesco-quadroCarlo Francesco Nuvolone nasce a Milano nel 1609 e fu noto pittore italiano,  esponente della scuola lombarda del XVII. La sua formazione avvenne presso l’Accademia Ambrosiana dove fu allievo del padre Panfilo Nuvolone che lo inizializzò ai rudimenti della pittura.

La prima opera del Nuvolone fu il Miracolo di Santa Marta, attualmente conservato presso il seminario arcivescovile di Vengono Inferiore. Sua anche la realizzazione della Madonna con il Bambino tra San’Anna e San Giuseppe appare a San Vincenzo, opera realizzata per la  cappella di Sant’Anna nel 1631. Dipinse nel 1645 la Purificazione della Vergine oggi conservata presso il Museo Civico di Piacenza.

Lavorò anche per conto della Certosa di Pavia e dipinse anche due cappelle della Collegiata di San Lorenzo a Chiavenna. Morì a Milano nel 1662.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio