I Pittori Moderni

pittori moderni

Quando si parla di arte moderna ci si riferisce a quel periodo che va dalla seconda metà dell’Ottocento al 1970 circa, momento di forte cambiamento. Tra i pittori moderni si possono dunque annoverare grandissimi artisti come Renoir, Cezanne, Degas, Gauguin, Pissarro, Monet, Klimt, Boccioni, Modigliani, Guttuso, Dalì, Picasso, Botero, Boudin, Van Gogh, El Greco (solo per citarne un’infinitesima parte). Gli Impressionisti in Francia, i Macchiaioli in Italia danno il via ad un profondo rinnovamento della pittura, “imprigionata” in un accademismo vuoto e poco produttivo. Verso la metà dell’Ottocento l’arte pittorica sembrava aver perso lo slancio vitale che aveva ritrovato grazie ai romantici. La loro pittura era intensa, vibrante, vigorosa e coinvolgente, così legata all’esaltazione del sentimento e dell’infinito.

I romantici, i realisti e gli impressionisti possono dunque essere definiti dei veri e propri precursori dell’arte moderna: pittori moderni a tutti gli effetti. Verso la metà dell’Ottocento inizia una grande sperimentazione in pittura. Gli Impressionisti irrompono con la loro rivoluzionaria concezione dell’arte. All’inizio vengono disprezzati: eppure segneranno un punto di svolta fondamentale. Questo fu il momento d’oro per la pittura francese: una serie nutrita di artisti che lasciarono un segno indelebile nella storia dell’arte dell’Ottocento. Renoir, Monet, Manet, Sisley, Morrisot, Bazille: pittori che vogliono trasportare sulla tela le impressioni ricavate dall’osservazione della realtà. Particolarissimi gli studi sulla luce, su come questa irradia gli oggetti e ne modifica le sfumature del colore.

Verso la fine del XIX secolo si diffonde il post-impressionismo. Tra i pittori moderni di questo periodo Henri de Toulouse-Lautrec. L’artista può essere definito “moderno” anche in un altro senso: è stato infatti uno dei primi illustratori e creatori di manifesti pubblicitari.
Il ventesimo secolo si aprirà con la nascita di una serie di movimenti artistici che decreteranno il successo di pittori moderni del calibro di Van Gogh, El Greco, Picasso. L’espressionismo renderà celebre Munch. Il fauvismo Matisse e Vlaminck.Il movimento DerBlaue Reiter Vasilij Kandinskij e Paul Klee. E poi ancora la pittura metafisica di De Chirico, il cubismo di Picasso, il futurismo di Umberto Boccioni, il surrealismo di Duchamp.
I pittori moderni del Novecento si nutrono delle molteplici suggestioni del mondo contemporaneo in rapido cambiamento. Si diffondono una serie di movimenti artistici ognuno con una sua peculiarità. L’astrattismo con artisti del calibro di Pollock, l’arte figurativa con Basquiat e Botero, Le NuveauRealisme con Yves Klein.
Se volessimo descrivere con un solo termine l’arte moderna si potrebbe utilizzare una parola che la caratterizza: sperimentazione. I pittori moderni (in un modo o nell’altro) sperimentano nuove modalità espressive, vogliono tutti aprirsi al nuovo, desiderano, in qualche modo, portare un cambiamento nell’arte.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio