Pittori: Luigi Bianchi

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Luigi Bianchi. Per maggiori informazioni clicca qui.

dipinto luigibianchi

La città natale di Luigi Bianchi è Milano dove il pittore nasce nel 1827. Prima di diventare pittore, però, si inserisce nella vita universitaria iscrivendosi alla facoltà di Giurisprudenza. Gli studi saranno interrotti molto presto in seguito al reclutamento nelle guerre d’Indipendenza.

Dopo il periodo di arruolamento, ha inizio il suo percorso artistico con l’iscrizione all’Accademia di Belle Arti di Brera. Il suo maestro è il famoso Francesco Hayez.
Da quest’esperienza prendono vita anche diversi viaggi in tutta la Penisola con il desiderio e l’entusiasmo di entrare in contatto con le altre situazioni e correnti artistiche dell’epoca con lo scopo di ampliare le proprie conoscenze.

Tra le città in cui resta per maggior tempo rientra Roma. Questo si spiega anche con il suo stile e tendenze romantiche acquisite presso l’accademia. La sua vicinanza al romaticismo è ormai evidente. I suoi lavori preferiti sono i ritratti e le ambientazioni a tema storico.

Viene premiato nel 1861 con l’opera “Alla vigilia della liberazione” e vende a Parigi “Un Carnevale a Roma” nel 1877. Tra le sue ultime opere ricordiamo “La benedizione dei fanciulli” realizzato per la chiesa Parrocchiale di Carate Brianza.

Luigi Bianchi muore a Milano nel 1914.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio