Unterperger Cristoforo

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Unterperger Cristoforo.
Per maggiori informazioni clicca qui

unterberger_christoforo-telaCristoforo Unterperger nasce a Cavalese il 27 maggio nel 1732 e fu noto pittore italiano. Giovanissimo si trasferì a Vienna per poi dopo alcuni anni spostarsi a Venezia e Verona di cui subì le influenze artistiche del momento. Dopo diverso tempo si stabilizzò a Roma intorno al 1759.

Entrò a far parte dell’Accademia di San Luca e nel 1772 iniziò una collaborazione con Anton Raphael  Mengs con  il quale iniziò i lavori per decorare la volta della Sala dei Papiri in Vaticano. Furono questi gli anni in cui Unterperger si dedicò allo studio del mondo classico che influenzò notevolmente il suo stile pittorico.

Con il matrimonio con Ottavia Valle, figlia dello scultore Filippo, Unterperger riuscì a entrare nell’entourage artistico romano. Ebbe così modo di avere incarichi prestigiosi diventando in breve tempo uno degli artisti più a la page del periodo neoclassico. Di questi anni furono anche i lavori decorativi presso Villa Borghese e per diversi ambienti dei Musei Vaticani.

Ricevette commissioni anche da Caterina II di Russia che gli commissionò una serie di encausti con le copie delle Logge di Raffaello in Vaticano. Morì a Roma nel 1798.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio