Enrique Serra

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Enrique Serra.
Per maggiori informazioni clicca qui
dipinto serra enriqueNasce  in Spagna a Barcellona nel 1858, arriva in Italia a Napoli nel 1877 e poi a Roma  dove si dedica dapprima alla pittura di storia e poi a quella di paesaggio, soprattutto ai tramonti della Campagna Romana.

In questo periodo prende contatto con i simbolisti romani e internazionali. Diventa nel 1883 membro dell’Accademia di San Luca e dell’Accademia dell’Arcadia e dipinge il quadro della Vergine di Monserrato, acquistato dal pontefice per la sua collezione privata.

Dal 1896 al 1906 una serie di esposizioni, prima a Firenze, poi a Roma nel 1901 partecipò alla mostra In Arte Libertas con Giornata Piovosa e poi a Milano con il dipinto La Città Morta.

Espose in tante altre manifestazioni italiane e anche alle Biennali veneziane. Sala predilesse come tecnica l’acquarello, tanto da essere soprannominato il principe dell’acquarello.

Nel 1908, vinse il premio Principe Umberto con il dipinto Trasparenze. Per qualche anno soggiornò a Parigi, sottoscrivendo un accordo con la Casa Goupil. Goupil è stato uno dei più importanti mercanti ed editore d’arte francese del XIX secolo.

Sposò un’inglese e nel 1913 acquistò una villa a Mergozzo sul lago Maggiore. Da qui uscirono molti dei suoi dipinti.

 

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio