Domenico Paladino

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Domenico Paladino.
Per maggiori informazioni clicca qui

mimmo-paladino-operaDomenico Paladino, meglio conosciuto come Mimmo Paladino, nasce a Paduli, in provincia di Benevento il 18 dicembre 1948.

È uno scultore, incisore e pittore i cui lavori si trovano nelle principali pinacoteche internazionali tra cui il Metropolitan Museum of Art di New York. E’ lo zio Salvatore, fratello del padre che lo avvia alla pittura.

Frequenta dal 1964 al 1968 il Liceo Artistico di Benevento. Nel 1964 rimane incantato dagli artisti pop americani alla Biennale di Venezia, mentre nel 1968 espone per la prima volta presso la Galleria Carolina di Portici di Napoli.

Qui conosce il giovane Achille Bonito Oliva, che lo seguirà molto da vicino in tutto il suo percorso artistico. Nel 1980 entra a far parte del movimento di Transavanguardia, fondato da Achille Bonito Oliva, diventando uno dei principali esponenti del movimento.

Paladino si dedica, anche alla pittura alla scultura e all’incisione, svolge un’attività intensa di scenografo anche per il teatro, spesso in coppia con Mario  Martone, per la scenografia vince il premio Ubu per l’Edipo a Colono.

Nel  2005, si  cimenta nel cinema, con la regia di Don Chisciotte, il lungometraggio con Lucio Dalla nella parte di Sancho Panza e Toni Servillo nella parte del cavaliere errante.

Nel 2005, oltre al Don Chisciotte, espone per la prima volta tutte le scenografie teatrali realizzate negli ultimi quindici anni. Viene ancora ricordato per la Montagna di sale a piazza del Plebiscito a Napoli, negli anni 90,  una montagna di sale a forma di vulcano, che simboleggiava il mare, con figure umane di guerrieri e grandi cavalli rovesciati.

1985,  Monaco di Baviera, 1994, Pechino,  è il primo italiano ad esporre in Cina,   1999  Londra, South London Gallery,  2003, Palladino rappresenta  il nostro paese durante la Presidenza italiana a Bruxelles, con la scultura Zenith, nella piazza della sede del Parlamento Europeo. Paladino, oggi è riconosciuto a livello internazionale e le sue opere sono presenti in tantissime collezioni pubbliche del mondo.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio