Antonio Bueno

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Antonio Bueno.
Per maggiori informazioni clicca qui

buenontoniodipintojpgAntonio Bueno è stato un pittore italiano. Nacque in Germania e il padre era un corrispondente del quotidiano ABC di Madrid.

Studiò arte prima in Spagna e poi in Svizzera. Si trasferì in Italia nel 1940 col fratello Xavier. Precedentemente era stato a Parigi allievo di Bianchet prima e di Guerain poi e non ancora ventenne nel 1937 aveva esposto in una mostra collettiva al Salon des Jeunes.

Ebbe prima un’esperienza impressionista, poi aderì nell’immediato dopoguerra alla lezione di Gregorio Sciltian e con il fratello Xavier e Annigoni fece parte del gruppo “Pittori moderni della Realtà“.

E’ del 1952 la sua prima esposizione personale alla Bussola di Torino. Ne seguiranno altre al Cavallino di Venezia, alla Vigna Nuova di Firenze, alla Galleria Numero di Firenze, alla Barbaroux di Milano.

Uomo dal carattere irrequieto, fu segretario della rivista “Numero” e portò avanti  numerose ricerche. Fu pittore astratto dal 1950 al 1953, neometafisicoverista e segnaletico e pop a metà degli anni sessanta.

La sua grande passione per la ricerca artistica l’ha portato a utilizzare e, quindi, ad affezionarsi ad alcune immagini ripetutamente, immagini di pipe, donnine, pompieri.

Solo pochi mesi prima della sua morte ebbe la sua consacrazione e fu alla Biennale di Venezia del 1984. Era già gravemente ammalato e nonostante ciò presentò una serie di opere magistrali, che rappresentano il meglio della sua produzione.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio