Licozzi Jacopo

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Licozzi Jacopo.
Per maggiori informazioni clicca qui

ligozzi_jacopo_dipintoNato presumibilmente intorno al 1547, a Verona, Jacopo Ligozzi è stato un importante artista italiano particolarmente attivo tra il 1500 ed il 1600, esponente del Manierismo e del tardo Rinascimento.

Fu figlio d’arte: il padre, infatti, Giovanni Ermanno Ligozzi, fu un discreto pittore e ricamatore di origine milanese. Fu proprio presso la bottega del padre che il giovane Ligozzi si formò, e nella quale realizzò le sue prime opere.

Si trasferì quindi a Vienna, alla corte degli Asburgo, ove realizzò diversi dipinti antichi aventi come soggetto principale gli animali e diversi esemplari di fiori e piante, spesso ricorrenti e praticamente archetipici nella sua pittura, per poi recarsi in Toscana, a Firenze, che vide la sua consacrazione artistica: dapprima presso il granduca Francesco I, grazie al quale, peraltro, ebbe modo di conoscere il famoso naturalista, botanico e scienziato Ulisse Androvaldi, suo grandissimo amico ed estimatore, e poi presso la corte della famiglia de’ Medici, dove si affermò proprio per i suoi quadri a carattere zoologico e botanico.

Ebbe modo di realizzare anche molti dipinti antichi con tematiche sacre, religiose e mitologiche, come San Gerolamo sorretto da un Angelo, considerato da molti esperti come il suo capolavoro, San Francesco incontra Papa Innocenzo III, e Bonifacio VIII riceve gli ambasciatori fiorentini.

La sua fama gli permise inoltre di ottenere traguardi prestigiosi durante la sua carriera: divenne, ad esempio, capo dell’Accademia delle Arti del Disegno nel 1574, subentrando allo scomparso Giorgio Vasari. Si dedicò anche all’insegnamento, annoverando tra i suoi discepoli una mente brillante come quella di Donato Ascagni.

Si spense il 26 marzo del 1627, a Firenze.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio